Meta di Sorrento, sparito nel nulla Luigi Celentano: è stato vittima di bullismo

Meta di Sorrento, sparito nel nulla Luigi Celentano: è stato vittima di bullismo

E’ scomparso nel nulla Luigi Celentano, 18enne di Meta di Sorrento. La madre del ragazzo dalla disperazione ha chiesto aiuto in tv a Chi L’ha Visto, “Torna, hai diritto di vivere nella tua città”.

La donna ha raccontato anche di sevizie subite dal figlio, addirittura di un braccio rotto, e di minacce di morte che il ragazzo avrebbe subito dopo aver sporto la denuncia. Si sono esaminate tutte le ipotesi per spiegare questa sparizione: c’è il sospetto che non si tratti di un allontamento volontario. La Procura di Torre Annunziata ha aperto un’inchiesta.

La scomparsa è avvenuta intorno a mezzanotte di domenica 12 febbraio, undici giorni fa. Luigi ha con sè i documenti mentre il suo telefono risulta spento. Potrebbe indossare una felpa con il cappuccio rosso e le maniche nere. Chiunque abbia sue notizie può contattare la famiglia, i Carabinieri di Meta ( 081/5321919), o la redazione di “Chi l’ha Visto”.