Melito, tour elettorale del candidato sindaco D’Angelo con gli abitanti delle periferie cittadina

Melito, tour elettorale del candidato sindaco D’Angelo con gli abitanti delle periferie cittadina

Melito. “Io sono un cittadino di Melito, che assicurerà il suo impegno 24 ore su 24. E’ questa l’unica promessa che faccio in questa campagna elettorale in cui sono candidato sindaco”. Pensieri e parole di Pietro D’Angelo, candidato sindaco di Melito di Napoli, sostenuto dai sei liste ciche nate nell’ottica di un laboratorio politico territoriale, che ieri ha incontrato gli abitanti della periferia cittadina che si affaccia sulla Circumvallazione Esterna.

D’Angelo ha poi proseguito: «Melito ha molte risorse, ma vive una fase di stallo. Dobbiamo ripartire: noi abbiamo le idee giuste per farlo. Il politico deve dare soluzioni, non fare false promesse come è avvenuto finora. Io non voglio essere il sindaco di tutti: voglio essere il sindaco di chi lavora, delle persone oneste, di chi paga le tasse. Metteremo la famiglia al centro, con una particolare attenzione per chi ha più bisogno, per i giovani, per i bambini e per i disabili».

Il candidato sindaco ha poi concluso: «Melito ha bisogno di persone per bene e in questa coalizione ce ne sono moltissime. Chiediamo il voto in libertà, senza coercizione e senza salti nel buio».