Melito, il Comune chiede ed ottiene il potenziamento delle corse della linea CTP

Melito,  il Comune chiede ed ottiene il potenziamento delle corse della linea CTP

Melito. Dopo la richiesta di incontro inoltrata nei giorni scorsi da parte dei rappresentanti istituzionali, questa mattina, presso la sede CTP di Arzano, l’assessore ai trasporti melitese, Gino Gabbano, ed i vertici CTP, nelle persone dell’Amministratore Unico Augusto Cracco e del Dirigente Sergio Napolitano, hanno discusso in merito al problema della soppressione della linea M7.

L’assessore di Melito ha ribadito la necessità di potenziare il trasporto pubblico sul territorio, con particolare attenzione ai collegamenti con le stazioni metropolitane. “E’ stato un confronto proficuo” – ha spiegato Gino Gabbano – “nel corso dell’incontro di questa mattina i vertici CTP hanno manifestato disponibilità a potenziare in tempi rapidi le linee T71B ed M14.

Inoltre, nei prossimi giorni, saranno migliorate anche altre linee che già collegano il territorio melitese alla città di Napoli, ovvero la A44 e la M13.
L’Azienda, dopo avere riscontrato alcuni problemi manifestatisi di recente (corse a singhiozzo per indisponibilità di macchine ed uomini) sta lavorando ad un efficientamento del servizio.

Siamo soddisfatti per le importanti rassicurazioni ricevute da CTP che ha anche accolto le nostre richieste riguardanti l’istituzione di una nuova linea di trasporto per aumentare i collegamenti con le stazioni metropolitane. A conclusione dell’incontro di poco fa – spiega l’Assessore Gabbano–  ho precisato che l’Amministrazione avrà cura di verificare che tutto quello di cui si è discusso conosca rapida realizzazione”.

Facebook