Melito, centrale dello spaccio in un palazzo popolare: 2 arresti

Melito, centrale dello spaccio in un palazzo popolare: 2 arresti

Nel corso di un’attività di controllo del territorio, con particolare attenzione ai reati legati al traffico di droga, i Carabinieri della compagnia di Giugliano hanno arrestato in flagranza di reato due pregiudicati: Salvatore Esposito, 24 anni, e Claudio Finizio, 25 anni, entrambi di Melito.

Gli uomini dell’arma li hanno scoperti mentre, all’interno di un palazzo, spacciavano sostanze stupefacenti. I Carabinieri li hanno tenuti sotto osservazione per molto tempo. Il palazzo era stato adibito ad una vera e propria centrale dello spaccio.

I due sono stati trovati in possesso di sette dosi di crack, per un totale di quasi otto grammi di merce, nascosti negli slip, oltre alla somma di 150 euro in contanti, provento dell’attività illecita. Quanto trovato dai militari è stato sottoposto a sequestro, mentre gli arrestati sono stati condotti questa mattina presso il Tribunale di Napoli Nord, dove saranno processati con rito direttissimo.