McDonald’s, arrivano le consegne a domicilio

McDonald’s, arrivano le consegne a domicilio

L’hamburger di McDonald’s direttamente a casa. Dopo anni alle prese con il calo del numero dei consumatori, McDonald’s cambia e punta a conquistare il mercato delle consegne a domicilio per rafforzare le vendite. Un obiettivo da centrare anche con una nuova spinta alla tecnologia digitale per consentire ordini e pagamenti da dispositivi mobili.

”Il mercato delle consegne dei ristoranti vale 100 miliardi di dollari e sta crescendo” afferma il vice presidente Lucy Brady. ”C’e’ una significativa opportunita’ che non abbiamo ancora usato”.

Negli Stati Uniti e in Canada, ma anche in Francia, in Germania e in Gran Bretagna, il 75% della popolazione vive all’incirca entro tre chilometri dal McDonald’s più vicino e la compagnia punta proprio su questa ‘vicinanza’ per avviare il servizio di consegna a domicilio.