Maxi-operazione nell’area nord, perquisite decine di abitazioni

Maxi-operazione nell’area nord, perquisite decine di abitazioni

Napoli. Controlli a tappeto della Compagnia dei carabinieri del Vomero nei quartieri di Piscinola, Marianella, Chiaiano e Scampia. Eseguite decine di perquisizioni domiciliari, identificate circa 150 persone e 80 autovetture, controllati 35 soggetti a vario titolo ai domiciliari, uno dei quali, un 50enne del rione Don Guanella già noto alle forze dell’ordine, è stato sorpreso fuori dall’abitazione senza giustificato motivo.

Denunciato per maltrattementi in famiglia un 44enne di via don Lorenzo Milani già noto alle forze dell’ordine resosi responsabile di maltrattamenti in famiglia ai danni della convivente. Per resistenza a pubblico ufficiale, invece, denunciato un 43enne di Marano di Napoli già noto alle forze dell’ordine che aveva tentato la fuga con la sua vettura aun posto di controllo.

Denunciate 6 persone per possesso di tabacco lavorato estero di contrabbando e sequestrati in totale 63 kg. di sigarette, 10 kg. dei quali occultati in un locale abusivo in via Antonio Labriola. Contestate 25 infrazioni al codice della strada, 4 delle quali per mancanza di copertura assicurativa e 5 per attività abusiva di parcheggiatore. Segnalate al prefetto 8 persone risultate assumere sostanze stupefacenti.