Matrimonio finisce in rissa: moglie e marito se le danno di santa ragione

Matrimonio finisce in rissa: moglie e marito se le danno di santa ragione

Un matrimonio finito in rissa quello di una coppia di Pavia che ha festeggiato le nozze durante il giorno e la notte se le è date di santa ragione. Il litigio tra i freschi sposi, 30 anni lei e 40 lui, è avvenuto dopo il ricevimento, quando entrambi erano alticci e avevano bevuto troppi bicchieri di vino e spumante. Coinvolti anche gli invitati. Sono volati pugni e calci.

I due avevano entrambi piccoli precedenti, ma a chiamare i carabinieri è stata la donna dopo aver ricevuto un forte calcio che l’ha costretta ad accasciarsi a terra. Alla fine non ha denunciato il coniuge per le botte ricevute ma ha detto ai militari dell’Arma di averli chiamati per “spaventare il marito e metterlo in guardia per il futuro”. Chissà adesso, viste le premesse, come procederà la loro vita matrimoniale.