Massimo Sorrentino, domani i funerali: una targa sul luogo dell’incidente per ricordarlo

Massimo Sorrentino, domani i funerali: una targa sul luogo dell’incidente per ricordarlo

Giugliano. E’ una tragedia che ha sconvolto tutta Giugliano quella di Massimo Sorrentino, l’uomo morto a 50 anni a seguito del tremendo incidente avvenuto martedì sera in via Casacelle nei pressi del palazzetto dello sport. La famiglia è passata, infatti, in poche settimane dalla gioia al dolore. La figlia Giuseppina detta Jo, prima di 4 figli, solo ad agosto aveva emozionato tutti partecipando alle finali di Miss Italia con la fascia di Miss Campania. I funerali del centauro, dopo l’autopsia, si terranno domani (venerdì 30 settembre) alle ore 11.30 alla chiesa San Massimiliano Kobe di via Pigna.

Massimo era sul suo scooter e stava andando a prendere una delle figlie in palestra quando purtroppo ha perso la vita. Indossava il casco, ma è giunto in ospedale in gravissime condizioni ed è deceduto poco dopo. Intanto sul luogo dell’incidente, a circa 400 metri da dove vive la famiglia (parco G.B casa), è stata installata una targa con dei fiori per ricordarlo. Vicino alla sua foto con l’amatissimo cagnolino c’è la scritta “In questa vita siamo di passaggio….alè”. Poi sotto: “Zio Max ispanico tvb”.

Tutta Casacelle si è stretta intorno alla famiglia. Adesso si attende l’ultimo saluto che si terrà dunque domani mattina.

Facebook