Marcianise: ubriaco esce da un bar, cade ed entra in coma

Marcianise: ubriaco esce da un bar, cade ed entra in coma

Marcianise. Ha dell’incredibile quanto successo ieri sera a P.G., un pregiudicato poco più che 30enne che ora lotta tra la vita e la morte all’ospedale di Caserta. Tutto è accaduto tra Recale, Capodrise e Marcianise, dove il ragazzo, stando a quando dichiarato da alcuni testimoni, era in stato di ebbrezza quando è caduto da uno scooter con il volto tumefatto e una serie di ferite sul corpo.

Successivamente il giovane avrebbe vagato per le strade di Marcianise e Capodrise, fino ad entrare in un bar, ancora tumefatto e sanguinante. I proprietari del localo lo avrebbero invitato ad andare via e pochi secondi dopo si sarebbe accasciato in terra, esamine.

Il giovane è stato prima portato all’ospedale di Marcianise poi, vista la gravità delle sue condizioni, è stato trasferito a Caserta, dove è attualmente ricoverato. Momenti di grande tensione per la famiglia che cerca risposte e si domanda cosa sia esattamente successo.