Marcianise, dal calcio a Rocco Siffredi: il sogno “porno” di Davide Iovinella

Marcianise, dal calcio a Rocco Siffredi: il sogno “porno” di Davide Iovinella

Dal calcio al porno. Davide Iovinella, detto “Dadà”, potrebbe fare l’attore hard. Il difensore marcianisano del Pomigliano ha passato una prima selezione per entrare nel team di Rocco Siffredi: ne dovrà sostenere una seconda a Budapest, patria europea del porno.

La notizia è di marcianise.info, che ha ascoltato il ragazzo classe 1993. “Quello del porno – spiega – è un mondo in cui già sto da un po’ di tempo. A Roma ho sostenuto una selezione per accedere all’esperienza professionale di una settimana a Budapest. Siamo stati selezionati in 13 su 1000 partecipanti (Dadà è l’unico campano, ndR). Se supererò in termini positivi la settimana di prova a Budapest, entrerò a far parte del team Siffredi”. E Rocco farà loro da coach.

Il giovane difensore del Pomigliano (Serie D) tesse le lodi di un mondo, quello del cinema hard, che è particolarmente articolato. “Sembra un mondo così semplice, ma di semplice non c’è nulla. È un lavoro che si avvale per lo più della componente psicologica. Occorre freddezza e concentrazione. Infatti durante la settimana a Budapest, Siffredi ci insegnerà come controllarci dal punto di vista mentale”. E la famiglia? “Al corrento di tutto, rispetta la mia scelta”.