Marano, vertice in Prefettura sul ‘caso rifiuti’. Blindato l’iter per la nuova ditta

Marano, vertice in Prefettura sul ‘caso rifiuti’. Blindato l’iter per la nuova ditta

Marano. Il sindaco di Marano Angelo Liccardo è stato oggi in Prefettura a Napoli per affrontare la delicata questione rifiuti. Nel corso dell’incontro sono state affrontate le problematiche che hanno portato, negli ultimi giorni, ad una situazione difficile dal punto di vista della raccolta rifiuti, ferma in seguito a problematiche create dalla ditta incaricata.

“Abbiamo chiesto una ditta di fiducia alla Prefettura e ci è stato risposto che dobbiamo attingere dall’elenco della White List. Ci siamo subito attivati con gli uffici per contattare le ditte – in via prioritaria pubbliche, per una maggiore trasparenza – per chiederne la disponibilità. Nel caso in cui nessuna delle ditte innanzi indicate dichiari la propria disponibilità, si procederà con le ditte iscritte nelle White List e che siano iscritte nell’albo dei gestori ambientali, dando priorità a quella che garantirà l’inizio del servizio più rapido vista l’urgenza. Abbiamo ribadito in Prefettura che nel momento in cui dovremo emettere l’ordinanza contigibile ed urgente, vogliamo seguire le procedure nel massimo della trasparenza, comunicato l’iter da seguire alla stessa Prefettura. In questo modo abbiamo blindato la procedura nella casa della legalità”.

Intanto una buona notizia è giunta dai rappresentanti sindacali presenti al tavolo che hanno annunciato che i dipendenti, coi mezzi a disposizione ed utilizzabili, usciranno sabato mattina per iniziare ad eliminare l’immondizia dalle strade.