Marano, traffico di droga: arrivano le condanne per il clan Nuvoletta

Marano, traffico di droga: arrivano le condanne per il clan Nuvoletta

Arrivano le condanne per il clan di Marano. A rivelarlo è Il Mattino nell’edizione odierna. Venti anni per Antonio Nuvoletto, figlio di Angelo. Dieci anni per Salvatore Avolio, uomo raccordo con la mala spagnola.

Celestino Esposito è stato condannato a 11 anni e 4 mesi. Gabriele Andreozzi 12 anni. Andrea Stanzione e Giulio Ciccarelli 17 anni e 4 mesi. Gaetano e Giampaolo Chianese 12 anni e 15 anni e 4 mesi. Assolte Modestina Barbato e Teresa Vallefuoco.

La cosca maranese aveva contatto con i corleonesi e batteva le rotte del Marocco e della Spagna per giungere ovviamente fino a Marano. Dal comune dell’area nord quindi partiva l’hashish che andava a rifornire le migliori piazze di spaccio del sud Italia, Sicilia compresa.