Marano, prima tenta lo scippo poi aggredisce carabinieri: in manette

Marano, prima tenta lo scippo poi aggredisce carabinieri: in manette

MARANO. Prima tenta di scippare la borsa a una ragazza, poi aggredisce i carabinieri. E’ successo a Marano in via Casalanno dove i militari hanno arrestato in flagranza per tentata rapina aggravata e resistenza a pubblico ufficiale, djoudeesow mamadou, incesnsurato, nato in nuova guinea nel 1997 e residente a marano in via del mare presso centro accoglienza immigrati “garden rose”.

I militari della locale tenenza, dopo la richiesta pervenuta al “112”, sono intervenuti e hanno bloccato, dopo una breve colluttazione, l’uomo che, poco prima, aveva cercato di sottrarre, con violenza, al fine di impossessarsi del denaro in essa contenuto, la borsa a una 29enne, che stava passeggiando.

L’uomo è stato arrestato e ristretto in regime di arresti domiciliari presso il centro di accoglienza, in attesa di celebrazione del rito per direttissima, innanzi al tribunale di napoli nord.