Marano, partita la rimozione dei rifiuti. Il Sindaco in strada a controllare

Marano. È partita così come aveva promesso l’amministrazione comunale la rimozione dei rifiuti a Marano che in questi giorni avevano invaso la città a causa di una serie di problemi avuti dalla ditta che gestiva il servizio.
Da questa sera grazie all’ausilio della Teknoservice che già opera nel comune di Giugliano la raccolta è ripartita e nel giro di 48 ore dovrebbe riportare la città alla normalità.

Sta seguendo in prima persona la task force in azione anche il Sindaco della città Angelo Liccardo come si vede dalla foto arrivata alla nostra redazione.

Oggi i cittadini erano scesi in piazza a protestare.

Sulla vicenda si è espresso anche il coordinatore del nuovo Psi Izzo: oggi la protesta legittima da parte dei cittadini che hanno depositato all’entrata della casa comunale decine di sacchi pieni di spazzatura. Unica nota stonata è stata la presenza nella manifestazione di gruppi politici che strumentalizzano un’emergenza così grave per scopi elettorali al sol sentire odore di elezioni anticipate. Un’emergenza così grave dovrebbe invece vedere la collaborazione di tutti al di la degli steccati politici;anche perchè, semplice è cavalcare la protesta,difficile è governare e risolvere la criticità.