Marano, gli alunni dell’Istituto San Rocco a lezione di educazione ambientale

Marano, gli alunni dell’Istituto San Rocco a lezione di educazione ambientale

Altro che scuola di periferia: l’Istituto comprensivo San Rocco, diretto magistralmente dalla preside Palmira Masillo, continua a far parlare di sé per le numerose iniziative messe in campo: tutte di grande interesse sociale e culturale. L’ultima si è svolta il 14 e 15 dicembre scorso presso la sede centrale di via San Rocco, una due giorni di educazione ambientale che i partecipanti, gli alunni delle quinte elementari e quelli delle seconde medie, difficilmente dimenticheranno. Le lezioni teorico-pratiche sono state tenute dal dottor Pasquale Raia, veterinario, dall’agente scelto Giovanna Belfiore e dal sovrintendente capo Raffaella Moscarella, entrambe funzionarie del Corpo forestale.

Sono state due giornate all’insegna della natura. E della libertà. Quella riacquistata da un giovane esemplare di gheppio, il piccolo rapace recuperato e fatto volare dai funzionari della forestale. Contentissime le docenti Mena Guarino e Angela Di Biase, organizzatrici dell’evento, poiché i ragazzi hanno dimostrato entusiasmo e interesse.

 

A cura di Mimmo Rosiello.