Marano, furto alla gioielleria Esposito

Marano, furto alla gioielleria Esposito

Criminalità scatenata anche a Marano.  Stanotte i balordi sono entrati in azione infatti per la quarta volta in pochi giorni. Il raid questa volta è stato messo a segno nella gioielleria Esposito situato lungo il centrale Corso Europa.

Le vetrina dell’attività sono state ripulite, il bottino è ancora da quantificare ma ammonterebbe a diverse migliaia di euro. Le vetrate della porta d’ingresso sono state sfondate. A riportare la notizia è Il Mattino. I recenti furti potrebbero esserci riconducibili ad un’unica banda. Indagano i carabinieri delle tenenza di Marano coordinati dalla Compagnia di Giugliano.

I militari dell’Arma sono al lavoro anche sul possibile scontro tra clan maranesi ed in città sono aumentati i controlli ai pregiudicati.