Marano, domani pomeriggio parte l’isola pedonale al centro

Marano, domani pomeriggio parte l’isola pedonale al centro

MARANO – Parte l’isola pedonale al centro. Domani pomeriggio ci sarà la prima delle quattro isole pedonali previste per il rilancio del commercio a Marano. Resteranno chiuse al traffico corso Umberto e via Merolla. L’isola pedonale sarà in vigore anche il 28 maggio; il 4 e il 25 giugno. Il progetto è stato fortemente voluto dal Comitato Corso Umberto – via Merolla.

“Ci siamo attivati subito per rendere possibile questa iniziativa che partirà sabato 14 dalle ore 16.30 alle 20.30, per poi proseguire anche nel mese di giugno – dichiara Francesca Beneduce, assessore agli affari generali, Polizia Municipale e viabilità. La nostra non è una vicinanza di circostanza ma costante a quelle che sono le problematiche della cittadinanza.

“Siamo vicini alle esigenze dei commercianti in questo momento delicato per l’economia nazionale ma anche e soprattutto locale – dice Angelo Liccardo – Teniamo conto delle loro esigenze valutando le loro idee con come è accaduto in questo caso, realizzandole in piena collaborazione”.

La circolazione dei veicoli sarà vietata in corso Umberto e via Merolla, nel tratto compreso tra l’intersezione con via Cristoforo Colombo e quella con corso Italia ed in via Di Somma fino all’intersezione con via Squillace.

Il personale della Polizia municipale sarà impiegato senza remunerazione straordinaria e quindi senza ulteriori aggravi per l’ente. Ringrazio tutti gli agenti – continua l’assessore Beneduce – Saranno in strada non solo quelli preposti al settore viabilità ma anche chi ordinariamente svolge mansioni d’ufficio. Gli agenti, senza risparmiarsi, hanno dato la propria disponibilità per rendere possibile la realizzazione dell’iniziativa. Senza la loro collaborazione ciò non si sarebbe potuto realizzare, in considerazione della carenza di personale presente in pianta organica”.

Tutta la circolazione di Corso Umberto sarà deviata per chi proviene da corso Mediterraneo, la direttrice di marcia sarà in via Colombo, via Che Guevara e via Baracca, da via IV Novembre a via Sconditi, da via Ranucci a via Sconditi. Per chi proviene da via casa Giarrusso per il corso Vittorio Emanuele, il traffico sarà deviato in via Edificio Scolastico, piazza Trieste e Trento e via 4 novembre. Sarà possibile parcheggiare nell’ampia zona del Ciaurro.