Marano. Dimissioni Liccardo, Scarmozzino: “Continuiamo a lavorare”. Bertini: “Lascia solo rovine”

Marano. Dimissioni Liccardo, Scarmozzino: “Continuiamo a lavorare”. Bertini: “Lascia solo rovine”

“Si tratta di una decisione che, seppure assunta in totale serenità, ritengo purtroppo, inevitabile, visto il punto in cui sono arrivate le cose”. Ha annunciato così le sue dimissioni il sindaco di Marano Angelo Liccardo. In una lunga lettera il primo cittadino lascia la carica istituzionale. Voci sulla sua decisione erano insistenti negli ultimi giorni. “Le mie dimissioni però non sono una resa, ma un atto di amore verso la città, nella speranza che questa scossa possa servire a migliorare le cose. Ritengo con molta serenità di aver adempiuto ai miei doveri, offrendo la piena disponibilità a tutti” scrive.

Intanto l’assessore all’ambiente della giunta Liccardo promette comunque il massimo impegno da parte della giunta per provare a risolvere le criticità esistenti. Mauro Bertini attacca invece il sindaco accusandolo di aver lasciato solo macerie.