Marano. Consiglio comunale con segretario inviato dalla Prefettura

Marano. Consiglio comunale con segretario inviato dalla Prefettura

MARANO. Al Consiglio comunale, convocato per stasera alle 19.30 in seconda battuta, poiché nella giornata di ieri non è stato raggiunto il numero legale, non ci sarà la dottoressa Maria Giuseppina D’Ambrosio, attuale segretario comunale, assente per motivi personali. Il suo posto non sarà occupato neanche dal vice segretario Luigi De Biase, assente dal lavoro da diversi giorni. La funzione di segretario, dunque, sarà svolta dalla dottoressa Amendola (è il nome che ci hanno riferito all’ufficio segreteria generale), inviata per l’occasione dalla Prefettura.

Pare che la Prefettura abbia contattato anche l’ex segretario Luigi Cupolo, in servizio al Comune prima che si insediasse la dottoressa D’Ambrosio. Al Consiglio comunale di ieri, oltre al sindaco e al presidente del Consiglio comunale, Vincenzo Marra, erano presenti solo quattro consiglieri di maggioranza e un solo assessore, l’avvocato Anna Sorrentino. Come mai tutte queste defaillances?