Marano, blitz dei Carabinieri: chiuso il ristorante “La Cerasella”

Marano, blitz dei Carabinieri: chiuso il ristorante “La Cerasella”

Chiude lo storico ristorante maranese “La Cerasella” di via Recca. Dopo tira e molla amministrativi, i sigilli al locale costruito nel 1994 senza alcun titolo edilizio sono stati apposti dai Carabinieri della Tenenza di Marano. A riportare la notizia è il Mattino.

Gli uomini della Benemerita hanno fatto irruzione nel locale alle 22 di ieri sera in presenza di clienti ed avventori. Il blitz è scattato per far rispettare un’ordinanza di chiusura emanata dal Comune e confermata nei giorni scorsi dal Tribunale amministrativo regionale.

Lo scorso 30 maggio gli uffici comunali avevano accertato il carattere abusivo del ristorante disponendo una duplica ordinanza: abbattimento e chiusura. Nel frattempo i titolari avevano impugnato il provvedimento dinnanzi al Tar ma i giudici amministrativi hanno confermato la legittimità amministrativa dell’ordinanza. Vigili e carabinieri si sono recati sul posto per accertare l’effettiva chiusura.