Marano, “aiuto, ci sono i topi”: liceo invaso dai ratti. Studenti in protesta

Marano, “aiuto, ci sono i topi”: liceo invaso dai ratti. Studenti in protesta

Ormai è diventata un piaga. Topi che puntualmente fanno visita al liceo Emilio Segrè di Marano e interrompono le lezioni.

Così anche quest’anno gli studenti hanno deciso di protestare: disertare i banchi di scuola fino a quando non vi sarà fatta una capillare disinfestazione. A dare la notizia è Il Mattino. In centinaia si sono riversati nel cortile della scuola, esponendo le proprie rimostranze ai docenti e al preside.

Non è la prima volta che succede, l’anno scorso gli studenti optarono per la stessa modalità di contestazione. La vicenda sollevò numerose critiche, con molti genitori e operatori del mondo scolastico che accusarono gli alunni “di aver portato i topi a scuola con l’intento di creare il caos e indurre i ragazzi a non entrare”.