Marano, 15enne sequestrato da banda di criminali. Furto da migliaia di euro

Marano, 15enne sequestrato da banda di criminali. Furto da migliaia di euro

15enne sequestrato in casa. E’ quanto successo ieri in un appartamento di via Piave a Marano, nei pressi dell’istituto scolastico D’Azeglio. A riportare la notizia è il Mattino. Secondo quanto raccontato dalla vittima, una banda di malviventi, composta da almeno tre soggetti, ha fatto irruzione in casa nel primo pomeriggio. Hanno bloccato il ragazzino e lo hanno scaraventato sul letto coprendogli la bocca. In quei momenti di terrore, i complici hanno fatto razzia di contanti e preziosi, tra cui un rolex.

Quando si è consumata la rapina, il ragazzino era solo in casa: i genitori non erano presenti e il 15enne stava per recarsi a scuola. Dopo aver messo a segno il colpo, la banda ha fatto perdere le tracce portandosi via un bottino da 8-9mila euro. I malviventi avevano il volto coperto e dei tatuaggi. Sui fatti indagano i Carabinieri della Tenenza di Marano, che hanno effettuato i rilievi per raccogliere le impronte digitali lasciate dai malfattori. Potrebbe trattarsi di rapinatori seriali protagonisti di altri colpi nell’hinterland maranese.