Manifesto Pd contro Poziello su Taverna del Re. Pirozzi: “Non attacchiamo governatore”. Castaldo: “Non siamo sudditi di De Luca”

Manifesto Pd contro Poziello su Taverna del Re. Pirozzi: “Non attacchiamo governatore”. Castaldo: “Non siamo sudditi di De Luca”

“Taverna del Re in fiamme, Poziello continui a dire balle. Balla in fumo”. Questo recita l’ultimo manifesto del Pd affisso in città contro il sindaco. Parole forti sugli incendi di Taverna del Re contro il primo cittadino.     

Il capogruppo in consiglio Nicola Pirozzi spiega che il manifesto è una risposta ai dati diffusi dall’amministrazione sulla diminuzione dei roghi tra il 2015 e il 2016.

Per Pirozzi questo manifesto non è un attacco al governatore della Campania De Luca visto che ha avviato invece le attività di rimozione delle ecoballe.

Di tutt’altro avviso invece Adriano Castaldo secondo cui su Taverna del Re sono state fatte solo passerelle.

Castaldo attacca infatti anche il presidente della Regione.