Mangia la pastina e muore: città in lutto per il piccolo Antonio

Mangia la pastina e muore: città in lutto per il piccolo Antonio

San Felice a Cancello. Racconta brevemente la tragedia vissuta mercoledì sera nel palazzo dove vive, in corso Abatemarco, Francesco Mauro, il padre del piccolo Antonio, 2 anni appena, morto mentre stava cenando a casa dei nonni, mangiando dei tubetti con i piselli.

“Ho provato a salvargli la vita ma non ce l’ho fatta. Appena mi hanno avvertito, mi sono precipitato giù. Ho visto che c’era qualcosa che non andava e ho provato a fare le manovre della disostruzione, l’ho messo anche a testa in giù. Ora voglio solo sapere come è morto” , spiega Francesco Mauro, distrutto a causa del dramma.

Subito dopo aver notato che il piccolo stava soffocando il padre e la moglie sono corsi in ospedale, dove il piccolo è morto un’ora dopo. Oggi, molto probabilmente sarà effettuata l’autopsia sul corpo del bimbo.

Facebook