Mangia il kebab e muore a 15 anni stroncata da un malore

Mangia il kebab e muore a 15 anni stroncata da un malore

Ha mangiato il kebab insieme ad alcune amiche in un centro commerciale della sua città, ma ha avuto una reazione fatale che l’ha portata allo schock anafilattico e poi alla morte. A oltre due mesi di distanza dal tragico evento, le analisi mediche e l’autopsia hanno permesso di ricostruire con certezza le cause della morte di una 15enne di Bath, in Gran Bretagna. 

La giovane Chloe Gilbert aveva deciso di pranzare con delle amiche mangiando il kebab, ma poco dopo ha avuto il malore che l’ha condotta alla morte. I fatti sono avvenuti lo scorso 5 marzo, ma ci sono volute diverse analisi per stabilire che a provocare lo shock anafilattico, fatale per Chloe, erano stati dei residui di salsa allo yogurt contenuti nel kebab mangiato dalla ragazza. Chloe, infatti, oltre a soffrire di asma era anche allergica ai latticini.

A spiegare la vicenda è stato il Mirror. La ragazza, trasportata in ospedale, è morta poco dopo il ricovero e ora la famiglia, che sta valutando se ci sono gli estremi per denunciare i gestori dell’esercizio commerciale, ha deciso di ringraziare tutti coloro che hanno aiutato prima a soccorrere e poi ad ottenere la verità sulla morte di Chloe.