“Mai più violenza”, raccolta fondi per Carla Caiazzo

“Mai più violenza”, raccolta fondi per Carla Caiazzo

Parte la raccolta fondi per Carla Caiazzo, la donna bruciata viva dall’ex compagno a Pozzuoli quando era incinta. Adesso Carla è diventata simbolo della lotta contro la violenza sulle donne.

L’iniziativa è stata promossa dal Sindacato unitario giornalisti della Campania e dalla Fondazione Meridionale. L’obiettivo è raggiungere 4mila euro per permettere alla donna un altro intervento. “Aiutarla è una battaglia di civiltà che deve coinvolgere tutti”, afferma il segretario del Sugc Claudio Silvestri. Per donare bisogna andare sul sito di Meridionare a questo link: https://www.meridonare.it/progetto/mai-piu-violenza