Mafia nigeriana, in manette donna del “gruppo dell’Eye”. L’operazione è della DIA

Mafia nigeriana, in manette donna del “gruppo dell’Eye”. L’operazione è della DIA

Mugnano. I Carabinieri della Stazione di Grazzanise, a conclusione di prolungate ricerche condotte attraverso servizi di osservazione e controllo, nella mattinata, in Castel Volturno – località Destra Volturno, hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall’ufficio GIP del Tribunale di Napoli per il reato di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, rapine, lesioni ed estorsioni nei confronti di Omokaro Precious, cl. 1986, nigeriana.

La donna era risultata irreperibile in data 5 aprile 2016, nell’ambito dell’operazione coordinata dalla DDA di Napoli, che aveva portato gli stessi Carabinieri all’esecuzione di 22 provvedimenti cautelari. L’arrestata è stata associata presso la casa circondariale di Napoli Secondigliano.