Mafia africana sul litorale domitio, ordinanza in carcere per un affiliato

Mafia africana sul litorale domitio, ordinanza in carcere per un affiliato

Castel Volturno. Arresto bis per un esponente della m attiva sul litorale domitio. I Carabinieri della Stazione di Grazzanise (CE), presso la casa circondariale di Napoli Secondigliano, hanno dato esecuzione a un ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall’Ufficio gip del Tribunale di Napoli, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti del cittadino ghanese Bismark Ameyaw, cl. 1995, in atto già detenuto, ritenuto responsabile di tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso, in quanto tesa ad agevolare l’associazione mafiosa denominata gruppo degli eye operante nel territorio di Castel Volturno (CE).

Il provvedimento cautelare trae origine dalla denuncia sporta da una giovane nigeriana, alla quale, in due occasioni, Bismark, attraverso la minaccia a mano armata, e la forza intimidatrice dell’appartenenza al sodalizio criminale, aveva intimato di consegnargli una somma di denaro necessaria per poter occupare l’abitazione in cui la vittima viveva.

Facebook