Lutto nel mondo dell’avvocatura napoletana, Eleonora muore a soli 44 anni

Lutto nel mondo dell’avvocatura napoletana, Eleonora muore a soli 44 anni

È morta a soli 44 anni Eleonora Campione, avvocatessa tributarista molto nota e apprezzata del foro partenopeo. A spezzare la vita della donna, che lavorava in uno studio di piazza Vanvitelli, un brutto male che non le ha lasciato scampo. Commossi i messaggi su Facebook in ricordo della 44enne.

Gli amministratori del gruppo “Rinvii uffici giudiziari Campania” si sono uniti al dolore della famiglia per la prematura scomparsa. Molti i commenti degli avvocati che hanno voluto dare un cenno di vicinanza. Sgomento e dolore. In tanti hanno voluto darle l’ultimo saluto.

“Arrivava prima il tuo sorriso e poi arrivavi tu. Alle volte al bar, come su Facebook, sbucavi con quel sorriso che esprimevi anche con gli occhi. Sempre, sempre, sempre gentile, sempre sorridente, e sempre discreta. Una discrezione talmente forte e delicata, da non consentire a tanti di noi di sapere del tuo male. È difficile, alle volte, sopportarci tra colleghi, e diventa ogni giorno più difficile, ogni giorno sempre più carico di idiozie delle quali non si ricorda più la genesi, impegnati, come siamo, a combattere il nulla, e a farlo spesso qui, su Facebook. E la mancanza di una persona sempre gentile e sorridente, nonostante sia stata oppressa dal pensiero della vita che andava lentamente via, è pesante, anche perché ci pone davanti la nostra asfittica stanchezza per sentirci parte di questo nulla, che ognuno di noi contribuisce ad alimentare perdendo di vista la realtà, che ogni tanto, invece, ci dà un ceffone per ricordarci la nostra inesorabile caducità. Buon viaggio Eleonora”, è il messaggio di addio dell’avvocato Giorgio Varano.