Lusciano, si accascia al suolo fuori al centro scommesse. 71enne muore sul colpo

Lusciano, si accascia al suolo fuori al centro scommesse. 71enne muore sul colpo

Lusciano/Parete – Tragico decesso ieri pomeriggio a Lusciano. Un uomo originario di Parete di 71 anni è morto in via Carminiello. Stando a quanto riportato da una prima ricostruzione dei carabinieri del reparto territoriale di Aversa il settantunenne si trovava fuori ad un locale in cui si erano radunate tante persone per guardare dai teleschermi le partite del campionato di calcio italiano.

In pochi istanti ed improvvisamente, mentre si accingeva a tornare a casa,  l’anziano ha accusato il malore e si è accasciato al suolo. Immediati sono stati i soccorsi della gente del posto che prontamente ha chiamato il 118.

L’ambulanza, una volta arrivata sul posto, non ha potuto far nulla per salvare la vita di quest’uomo. E’ stato accertato che la morte è avvenuta per cause naturali e probabilmente la vittima è stata stroncata da un arresto cardiocircolatorio. Dopo l’accertato decesso la salma è stata consegnata ai familiari della vittima per il rito funebre.