Lusciano, donna trovata per strada in stato confusionale: sospetta violenza sessuale subita

Lusciano, donna trovata per strada in stato confusionale: sospetta violenza sessuale subita

 Sospetta violenza sessuale a Lusciano. Nella giornata di ieri è sata individuata da una pattuglia dei carabinieri una donna in evidente stato confusionale in una stazione di servizio sulla strada di via Scipione a Lusciano. Era pieno pomeriggio e in un primo momento i militari hanno creduto che questa persona fosse semplicemente ubriaca.

Purtroppo però pare non sia così. Quest’ultima, una volta portata in caserma, ha spiegato il motivo della sua confusione. Violenza sessuale. Secondo quanto testimoniato dalla vittima, la stessa infatti nella notte avrebbe subito un abuso sessuale da un uomo.

Dopo aver rilasciato la sua testimonianza la donna è stata accompagnata all’ospedale Moscati di Aversa per sottoporsi a cure mediche e controlli che potrebbero confermare o smentire quanto dichiarato in precedenza.