“Luci d’artista di Salerno, evento a rischio”

“Luci d’artista di Salerno, evento a rischio”

“Quest’anno De Luca corre il serio rischio di non vedere l’evento salernitano – Luci d’Artista – da lui ritenuto il più importante della Campania”. Lo scriva in una nota il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Gennaro Saiello. “La Blachere illumination, colosso francese classificatasi seconda al termine della procedura di gara, ha impugnato il provvedimento di aggiudicazione della gara che ha visto vincitore il gruppo capeggiato dalla Iren”, aggiunge ancora Saiello affermando che “i limiti della determina comunale erano chiari, non si doveva superare la somma di 2milioni e 300mila euro annui, ma la ditta aggiudicatrice li avrebbe superati”.

“La manifestazione – continua il pentastellato – è finanziata dalla Regione Campania, l’anno scorso, per effetto di corrispondenze tra De Luca e il Sindaco, il Comune di Salerno si è visto finanziare 3 milioni di euro dai fondi POC. Per questi non abbiamo ancora avuto la rendicontazione”.

m