Luca Marchi muore a 19 anni mentre dorme accanto alla ragazza

Luca Marchi muore a 19 anni mentre dorme accanto alla ragazza

Tragedia nel sonno. È spirato sotto gli occhi della fidanzata Giulia mentre i sanitari del Suem tentavano disperatamente di rianimarlo. Luca Marchi, 19enne studente padovano che frequentava i corsi serali all’istituto di agraria «Duca degli Abruzzi», è stato stroncato da un improvviso arresto cardiaco, sopraggiunto alle prime luci dell’alba. La tragedia si è consumata attorno alle sette del mattino di ieri, in via Pietro Selvatico, all’Arcella, nell’abitazione della famiglia della ragazza.

Luca e Giulia avevano passato la domenica assieme. Quando erano rincasati, il ragazzo aveva deciso di trascorrere la notte con la fidanzata. Era la prima volta che accadeva in quanto la famiglia di Giulia si era trasferita da pochi giorni in quella casa. Luca aveva avvisato la madre, impiegata alle Poste, con cui abita assieme al fratello in via Luxardo, nel quartiere di Torre, che non sarebbe rientrato per la notte. Nulla lasciava presagire quello che sarebbe accaduto a distanza di poche ore.

Foto: Il Gazzettino

Facebook