Litorale domitio, paura per un 24enne: ritrovato in un dirupo e salvato

Litorale domitio, paura per un 24enne: ritrovato in un dirupo e salvato

Mondragone. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Mondragone (CE), coadiuvati da personale dei Vigili del Fuoco di Caserta, nel corso della notte, in  via Appia Antica, località Sinuessa del comune di Mondragone, a seguito delle immediate ricerche diramate dopo la denuncia da parte della madre, circa la scomparsa del figlio ventiquattrenne, del luogo, hanno rintracciato l’uomo, semicosciente, riverso in un dirupo. Sul posto, a breve distanza, è stato altresì rinvenuto il suo ciclomotore.

Il malcapitato, allontanatosi dalla propria abitazione nel pomeriggio di ieri, si era inoltrato nella zona incolta cadendo rovinosamente.

Lo stesso è stato visitato da personale del servizio 118 e trasportato presso la clinica “Pineta Grande” di Castel Volturno (CE) dove si trova attualmente ricoverato,  non in pericolo di vita. Ignote le cause dell’allontamento del giovane a bordo dello scooter.