Licola, party interrotto dalla guardia di finanza: sequestrato il lido

Licola, party interrotto dalla guardia di finanza: sequestrato il lido

Licola. Una festa per 400 persone organizzata con biglietto di ingresso con consumazione compresa, ma senza le opportune autorizzazioni. È successo a Licola, in un noto stabilimento balneare sito nel comune di Pozzuoli. Da come riporta il portale di “Cronaca Flegrea”, la guardia di finanza alle prime luci dell’alba ha interrotto il party sequestrando i materiali e le attrezzature. A finire sotto denuncia due persone per inosservanza delle norme della pubblica sicurezza.

Nel corso della serata individuati anche lavoratori a nero e nessuna certificazione degli incassi.

Sequestrati anche dispositivi acustici, sedie tavolini e una pista da ballo di 600 metri quadrati.

Facebook