Licola choc, schiuma bianca e liquami a mare. Borrelli: “Intervenga l’Arpac”

Licola choc, schiuma bianca e liquami a mare. Borrelli: “Intervenga l’Arpac”

Giugliano. “Il mare di Licola, in queste ore e in alcuni punti, è ricoperto di una strana schiuma bianca che si sta depositando anche sulla spiaggia e ho già chiesto al commissario dell’Arpac, Pietro Vasaturo, di mandare dei tecnici per capire cosa sta succedendo”.

Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, aggiungendo che “la notizia era stata segnalata al consigliere comunale del Sole che ride di Giugliano, Giovanni D’Alterio, da alcuni cittadini che, approfittando delle prime giornate calde, avevano deciso di andare al mare e hanno trovato questa brutta sorpresa”.

“Siamo all’inizio della stagione estiva, nei giorni in cui i lidi ripuliscono le strutture e le sistemano per accogliere quanti decidono di andare al mare sulle spiagge del napoletano ed è necessario far sì che il mare sia pulito o comunque in condizioni accettabili” ha concluso Borrelli per il quale “sarà ora importante aspettare l’esito dei controlli dell’Arpac per capire cosa abbia provocato la presenza di schiuma bianca e se si tratta di un fenomeno preoccupante o meno”.