Lascia la figlia in auto per giocare alle slot. La bimba scompare

Lascia la figlia in auto per giocare alle slot. La bimba scompare

Mestre. Ha lasciato in auto la figlia di 6 anni ed è andato a giocare alle slot machine. Attimi di paura per una famiglia di Mestre. La bambina, annoiata, è scesa dall’auto ed ha fatto perdere le proprie tracce.

A quel punto l’uomo ha chiamato i carabinieri. Per fortuna la piccola, annoiata, ha aperto la porta del mezzo ed è tornata a casa da sola sola a casa, a poca distanza dal centro scommesse.

I militari dell’Arma, a seguito della segnalazione, hanno avviato un’indagine per appurare la veridicità dell’episodio e le eventuali responsabilità.