Totti, addio alla Roma: il video del capitano in lacrime. VIDEO

Totti, addio alla Roma: il video del capitano in lacrime. VIDEO

E’ stato un risveglio amaro per i tifosi del calcio. Da questa mattina Francesco Totti ha appeso ufficialmente gli scarpini al chiodo. Ieri ha dato il suo definitivo addio alla Roma (VIDEO).

L’ora x. L’ultimo saluto è arrivato ufficialmente alle 19 e 59 del 28 maggio 2017 nell’ultima partita di campionato giocata all’Olimpico contro il Genoa. Da allora, Totti non scenderà più in campo dopo più di vent’anni di onorata carriera. Un momento storico. Il capitano ha pianto davanti ai suoi tifosi nel giro finale di campo e ha letto una commovente lettera che sta facendo rapidamente il giro del web: “Grazie Roma, ma adesso ho paura“. Paura di non calciare più un pallone in serie A.

La partita. Tifosi giallorossi e ultras gli hanno dedicato cori commossi e striscioni per il suo ritiro ufficiale dai campi da gioco. Spalletti ha mantenuto la sua promessa: al 7′ del secondo tempo fa uscire Salah e fa entrare Francesco Totti. Il giocatore è stato accolto dall’ovazione del pubblico, come mostra il video caricato da un tifoso su YouTube. De Rossi gli consegna la fascia di capitano e la scena entra nella leggenda.

Gli occhi di tutti i tifosi e degli amanti del calcio sono stati puntati sui movimenti del numero 10 negli ultimi minuti della sua partita. Francesco Totti per il suo addio esce nel modo migliore, regalando, anche grazie alla sua prestazione, il secondo posto della Roma e l’accesso diretto alla Champions League.

I primi omaggi. Intanto a Trigoria le celebrazioni per il suo ritiro ufficiale dal calcio sono già iniziate negli ultimi giorni. Un bagno di folla ha accolto il “Pupone” nel corso degli allenamenti. Tanti i tifosi che gli hanno strappato un selfie o un autografo. Un vero e proprio pellegrinaggio che si è svolto durante la settimana alla corte del capitano giallorosso. Uno striscione, uno dei tanti, recita: “24 anni 8828 giorni 291 mesi 1261 settimane 211871 ore 12712260 minuti 762735600 secondi. Non piango perche’ smetti, ma sorrido perché ci sei stato. Ci sono vite che capitano e vite da capitano. Lode a te re di Roma”.

Il filmato. Il video del suo addio nello stadio e dell’applauso finale con l’abbraccio del suo pubblico all’Olimpico stasera saranno incastonati nella storia del calcio italiano e gireranno su YouTube e su Facebook per giorni. L’As Roma gli ha dedicato una diretta Facebook con 100mila utenti online durante il suo giro finale di campo. La società ha preparato per lui anche una maglia speciale. Allo stadio, all’inizio della partita, i tifosi hanno cantato “Un capitano, solo un capitano”, ed uno striscione recitava: “Totti è la Roma”.