La Scuola Media Don Salvatore Vitale dice “no” al bullismo e cyberbullismo, incontro con gli studenti

La Scuola Media Don Salvatore Vitale dice “no” al bullismo e cyberbullismo, incontro con gli studenti

Avviata la campagna di prevenzione grazie alla collaborazione dei Carabinieri. “ Gli incontri con le Forze dell’Ordine – dice la Dirigente Scolastica Dott.ssa Eleonora Vastarella – sono di fondamentale importanza per i nostri alunni che si sentono ascoltati, protetti”. Ieri il dibattito. Sono intervenuti il Maresciallo Capo P. Petrungaro, Comandante di Stazione Varcaturo, il Tenente G. Viviano, Comandante Nucleo Operativo Radiomobile di Giugliano, e il Maresciallo Ordinario A. Somma, Vice Comandante della Stazione di Varcaturo, impegnati nell’attività di informazione del fenomeno presso le scuole. Gli studenti hanno dialogato con i rappresentati dell’Arma dei Carabinieri esponendo le diverse problematiche e si sono confrontati in un’attenta discussione coordinata dalla Pros.ssa Loredana Moio. La scuola inoltre ha aderito al progetto Generazioni Connesse, tra gli obiettivi la formazione e la sensibilizzazione degli studenti per un utilizzo sicuro del web. E ancora un No alla violenza sulle donne da parte della Don Salvatore Vitale grande ad un incontro con il Comandante dei Carabinieri di Giugliano A. De Lise, in collaborazione con l’Assessore alle pari opportunità Carla Rimoli. “ Il nostro Istituto – ribadisce inoltre la Dirigente – ha sempre profuso impegno nel curare gli aspetti più significativi della società. Anche questo è un nostro dovere”.