La mamma lo chiama, ma lui non si sveglia. Riccardo muore a 19 anni

La mamma lo chiama, ma lui non si sveglia. Riccardo muore a 19 anni

Teramo. Sembrava una mattinata come le altre. Sveglia e colazione. Ma ieri mattina Riccardo Tommarelli, 19 anni, non si è svegliato ed è morto nel sonno. A scoprirlo la mamma.

Il ragazzo lavorava nel negozio di dolciumi del padre, rivenditore della nota ditta Menozzi-De Rosa. E stava bene, almeno così sembrava. Alle 7 di ieri mattina i genitori lo hanno chiamato: nessuna risposta.

Così la mamma è andata a vedere e lo ha trovato senza vita nel letto. I tentativi di rianimazione da parte dei medici del 118 chiamati in soccorso. Un’intera città è sotto choc.

Facebook