La Madonna di Fatima a Napoli, celebrazioni al Monastero delle Carmelitane Scalze

La Madonna di Fatima a Napoli, celebrazioni al Monastero delle Carmelitane Scalze

Una delle copie autentiche della Madonna di Fatima, nel centenario delle apparizioni, arriva a Napoli, nel Monastero delle Carmelitane Scalze di Via Santa Maria ai Monti, ai Ponti Rossi.

«Siamo lieti di accogliere una delle copie autentiche della Madonna di Fatima, nel centenario delle apparizioni, qui nel Monastero delle Carmelitane Scalze di Via Santa Maria ai Monti, ai Ponti Rossi in Napoli», è quanto dichiara al quotidiano Il Mattino padre Antonio Rungi, passionista, cappellano, in questo periodo del Monastero, che ha preparato la comunità monastica e i fedeli «all’incontro con Maria Pellegrina per vivere insieme questo tempo di preghiera e contemplazione mariana, in un luogo simbolo dell’ascetica e mistica carmelitana, in preparazione all’Ascensione e alla Pentecoste. Sentiamo di vivere in questi giorni – ha detto padre Antonio Rungi – la stessa esperienza di fiduciosa attesa, insieme a Maria, dello Spirito Santo, nel cenacolo delle Carmelitane, nell’annuale solennità della Pentecoste».

Ecco il programma della peregrinatio della Madonna di Fatima al Monastero delle Carmelitane Scalze, è così definito: venerdì 26 maggio 2017, ore 19,15 arrivo al Monastero della statua della Madonna pellegrina, in processione dalla Parrocchia Santa Rita; sabato 27 maggio 2017, ore 7,20 celebrazione della messa, al termine consacrazione alla Madonna. Durante la mattinata tempo per la preghiera personale davanti all’immagine della Madonna e disponibilità per le confessioni; alle 10,30 momento di preghiera per i bambini e per le famiglie; ore 12 Regina Coeli e Santo Rosario e chiusura chiesa; ore 15 riapertura della chiesa e  tempo di preghiera e confessioni; ore 16 catechesi mariana; ore 17 adorazione eucaristica con Santo Rosario meditato; ore 18 Santa Messa e al termine consacrazione alla Madonna. Domenica 28 maggio 2017, solennità dell’Ascensione, ore 7,30 santa messa e al termine preghiera di consacrazione a Maria; ore 10,30 confessioni; ore 11 santa messa celebrata da monsignor Salvatore Esposito, vicario episcopale dell’arcidiocesi di Napoli per la Liturgia; ore 17 Santo Rosario; ore 18 Santa Messa celebrata da Sua Eccellenza, monsignor Gennaro Acampa, vescovo ausiliare di Napoli e a conclusione consacrazione del Monastero alla Madonna e prosecuzione della peregrinatio della Madonna di Fatima pellegrina nell’arcidiocesi di Napoli