La Campania torna a tremare, scossa nella notte

La Campania torna a tremare, scossa nella notte

Provincia. E’ tornata a tremare la Campania. Una piccola scossa di terremoto è stata registrata stanotte, alle 00 e 48. L’epicentro nel salernitano, a sud di Eboli, nel parco nazionale del Cilento. Il terremoto ha avuto una profondità di appena 11 chilometri. A dare la notizia è l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

La leggera scossa è stata avvertita da qualche residente della zona, nonostante la tarda ora. Non si registrano per fortuna danni a cose o persone. L’area del Tirreno Meridionale in queste settimane è interessata però da varie scosse a bassa intensità che, a quanto pare, rientrano nella normale attività sismica.