Johan Cruijff morto a 68 anni, è stato un genio del calcio

Johan Cruijff morto a 68 anni, è stato un genio del calcio

È morto una delle leggende del calcio,  un calciatore ed allenatore che ha cambiato la concezione del pallone,  ha educato il mondo con la sua ideologia calcistica perchè il Barcellona di oggi con la Cantera e la Masia tutta sono dirette discendenti dell’ex centrocampista dell’Ajax. Oggi se il Soccer è così com’è lo dobbiamo solo ed esclusivamente a lui. Genio tattico e calcistico. Innovatore, pensatore, filosofo dello sport. Il numero 14 non è mai stato più lo stesso dopo che tu lui lo ha reso quello che è con la maglia dell’Ajax. Era malato di cancro e da alcuni mesi lottava  contro la malattia.

Johan Cruijff è stato il massimo esponente del calcio olandese, la nazionale vice campione del mondo ’74 e ’78.