Ischitella, annega bimbo di due anni: è in fin di vita

Ischitella, annega bimbo di due anni: è in fin di vita

Mattinata tragica a Ischitella, a Castel Volturno. Un bambino di 2 anni è annegato in mare davanti agli occhi dei genitori; bagnini e guardia costiera sono riusciti a trascinarlo vivo dalle acque. Il piccolo è stato condotto dapprima presso il Pineta Grande di Castelvolturno e ora si trova presso l’ospedale di Battipaglia, versa in gravissime condizioni: è in coma sospeso tra la vita e la morte.

 Secondo quanto hanno ricostruito le forze dell’ordine il piccolo era a fare il bagno insieme alla famiglia a mare nei pressi del lido Maracaibo, che si trova a Castel Volturno. Il bambino era lì con la famiglia per trascorrere una giornata di relax e vacanze e pare che proprio qualche giorno fa avesse compiuto due anni.
Da ricostruire l’esatta dinamica della vicenda terribile, non è chiaro come sia stato possibile che il piccolo sia annegato mentre si trovava con i genitori in acqua, ma pare che la corrente lo abbia spinto via da loro.