Ischia, sopralluogo della Città Metropolitana. Cacciapuoti: “Totale disponibilità”

Ischia, sopralluogo della Città Metropolitana. Cacciapuoti: “Totale disponibilità”

Sopralluogo questa mattina della task force della Città Metropolitana, voluta fortemente dal Sindaco De Magistris, sull’isola d’Ischia per la conta dei danni e la valutazione degli interventi da intraprendere per riportare la normalità. Il consigliere delegato alle strade, Raffaele Cacciapuoti, con il supporto dei tecnici dell’Ente di piazza Matteotti, ha effettuato delle accurate ispezioni sulle strade provinciali.

Immediatamente sono apparse diverse problematiche che passano dal cedimento dei muri di contenimento e alla loro messa in sicurezza, nonché il ripristino della viabilità sulle strade, essenziale anche per rendere più celere possibile gli interventi dei Vigili del Fuoco, Protezione Civile e tecnici comunali dei Comuni di Lacco Ameno, Forio e Casamicciola, i più interessati dal terremoto.

“Già dalle prime ore immediatamente successive al terremoto – ha dichiarato Cacciapuoti – congiuntamente al Sindaco De Magistris, ci siamo attivati con i tecnici della Città Metropolitana per dare il maggior supporto possibile alla cittadinanza ischitana. Come Città Metropolitana abbiamo dato la nostra più totale disponibilità e professionalità ai sindaci di Forio, Lacco Ameno e Casamicciola per intervenire su strade e muri di contenimento e riaprire, nei limiti della sicurezza, le strade di nostra competenza. Infine – conclude Raffaele Cacciapuoti – voglio ringraziare tutti i tecnici e gli operai della Città Metropolitana che dalla sera della prima scossa non hanno lesinato energie per aiutare Ischia a rialzarsi dopo il terremoto”.