Ischia. Scambio di foto hard, minacce e intrighi: 40enne indagata per stalking

Ischia. Scambio di foto hard, minacce e intrighi: 40enne indagata per stalking

Ischia. Creava profili femminili falsi su facebook e tramite questi si faceva inviare foto hard e compromettenti, fino a mettere sotto scacco le vittime, minacciandole di renderle pubbliche. La seconda fase consisteva invece nell’inviare le esplicite immagini, spesso corredate da conversazioni scabrose, a mogli e fidanzate per dimostrare presunti tradimenti.

Uno scandalo a luci rosse che vede come protagonisti una 40enne di Ischia, di cui non si conosce ancora l’identità e tanti professionisti dell’isola verde. A rivelare la notizia “Il Mattino” che definisce la vicenda «Ischiasexyleaks». Ad indagare sulla donna la polizia del posto che con l’aiuto della polizia postale farà luce sui fatti. Intanto lo smartphone della donna è stato sequestrato, ovvero il dispositivo con il quale la 40enne teneva in pugno molti medici, ingegneri, insegnanti e avvocati. Una stalker che pare agisse con l’aiuto di un uomo, per ora non indagato.

Il mondo social, croce e delizia. Un mezzo, grazie al quale, in un attimo si può diventare celebri con un video e in un altro ci si può trovare nei guai per una foto.