Ischia, arriva Mattarella e scatta la protesta

Ischia, arriva Mattarella e scatta la protesta

Ischia. “State tranquilli. Abbiate fiducia nelle istituzioni. Non vi abbandoneremo”. Sono le parole del presidente Sergio Mattarella riferite da alcune donne, rimaste senza casa, con le quali ha avuto un colloquio in piazza Maio.

Una donna gli ha espresso dolore e rabbia (“non credo più nelle istituzioni”), e Mattarella ha ribadito: “Dovete crederci, dovete crederci”. “Il presidente ci ha dato conforto” ha detto Giorgio Balestrieri, fratello di Lina Balestrieri, vittima del terremoto. “Vi riprenderete al più presto e io vi sarò vicino” ha concluso Mattarella ai familiari di Lina e alle due rappresentanti del comitato.

VIDEO: