Investe e uccide un uomo poi scappa senza prestare soccorso: era sotto effetto di droghe

CASERTA. Investe sotto effetto di droghe un ciclista e scappa senza prestargli soccorso. Per la vittima non c’è stato nulla da fare. Ma i carabinieri sono riusciti a rintracciare il pirata della strada.

Il tragico incidente all’altezza del bivio di Baia Felice, sulla strada statale domitiana. La vittima un giovane di origini indiane di 31 anni residente a Cellole. Si chiamava Prem Singh Shekhawat.

L’uomo era  a bordo della sua bici quando è stato travolto dall’auto guidata da un 45enne di Latina, risultato essere positivo ai test antidroga. Dopo l’incidente il 45enne è scappato senza prestare soccorso.

I carabinieri di Cellole sono però riusciti a individuarlo, rintracciarlo e sottoporre a fermo di polizia giudiziaria con l’accusa di omicidio stradale. Il 45enne è stato rinchiuso nel carcere di Cassino.