Terremoto oggi: scossa di 3.6 M a Trento. Trema anche a Perugia

Terremoto oggi: scossa di 3.6 M a Trento. Trema anche a Perugia

Terremoto oggi a Trento. Una scossa di magnitudo 3.6 è stata registrata dall’INGV alle 9 e 14. Il sisma è stato avvertito distintamente dalla popolazione e ha messo in allarme centinaia di residenti, alcuni dei quali si sono riversati in strada per paura di crolli o di ulteriori scosse.

Il terremoto ha avuto un epicentro localizzato in provincia, precisamente a Vallarsa, ed una profondità di 11 chilometri. Ad avvertirlo, anche i residenti di alcuni paesi della provincia di Vicenza, come Posina e Val Del Pasubio. Allarme a Recoaro Terme, Laghi, Terragnolo, Trambileno e in tutti i comuni del trentino. A confermare l’evento sismico di oggi lo stesso Istituto Nazionale di Geosifica e Vulcanologia. Non si escludono altre scosse. Massima allerta tra la popolazione.

Torna a tremare anche il Centro Italia. L’INGV ha registrato ben tre scosse: in particolare una nel maceratese (Monte Cavallo, magnitudo 2.0), un’altra ad Ascoli Piceno (Arquata del Tronto, magnitudo 2.1) e l’ultima, ben più importante, a Spoleto, in provincia di Perugia, di magnitudo 3.9 alle 10 e 58 con una profondità di 9 chilometri. Quest’ultima è avvertita distintamente dalla popolazione ed è stata seguita da un’altra piccola scossa di magnitudo 2.0 delle 11 e 06, sempre con epicentro a Spoleto. Evacuate le scuole in diversi comuni del perugino.