INGV / Terremoto ad Avellino, scossa di magnitudo 2.1

INGV / Terremoto ad Avellino, scossa di magnitudo 2.1

Nuova scossa di terremoto in Campania, ad Avellino. Così come confermato dall’INGV (Istituto nazionale di Geosifica e Vulcanologia), un sisma di magnitudo 2.1. è stato registrato ieri, 1 febbraio, alle 19 e 52.

L’epicentro è stato localizzato a Moschiano. Il terremoto è stato captato dai sismografi ad una profondità di appena 3 chilometri, ragione per cui è stato avvertito distintamente dalla popolazione.

Per fortuna non si registrano danni a cose o persone. Un sisma di magnitudo 1.9 era stato registrato lo scorso 29 gennaio sempre nell’avellinese, a Mugnano del Cardinale. L’INGV non esclude altre scosse.